Serena Pasqua a tutti!

In questa Pasqua così diversa che trascorreremo in casa, soli o in pochi, raggiungendo i nostri cari lontani solo con la tecnologia, cogliamo l’occasione per parlare con i nostri vicini, ovviamente con la distanza sociale necessaria. ASCOLTIAMOLI, come ci ha scritto Luigi nella bella lettera qui nel sito. Viviamo questa Pasqua apprezzando quel che abbiamo, con un pensiero a chi ha meno di noi, a chi ci ha lasciato in questi giorni e alla tristezza dei loro cari, ai malati e a coloro che li assistono, a chi è impegnato per uscire da questa crisi qui e in tutto il resto del mondo. Contribuiamo tutti a DONARE, ciascuno secondo le sue possibilità, ai più disagiati e riflettiamo su come contribuire ad una VISIONE del dopo coronavirus.

Buona Pasqua anche al Parco Sasso Simone e Simoncello, al Museo Naturalistico e a tutte le associazioni pennesi con cui siamo sempre lieti di collaborare, alla Protezione Civile, ai nostri negozianti, alla nostra farmacia, al Vescovado, ai nostri preti, alle monache del Monastero Agostiniano, alla nostra Casa Anziani, al nostro sindaco e a tutto il Comune. Il futuro che ci attende richiede un forte impegno di tutti noi: osiamo ascoltare e dialogare con tutti per ritornare solo alle cose belle di prima e per costruire un futuro migliore per il nostro territorio, i suoi abitanti e le generazioni che verranno.  

E un abbraccio affettuoso alla famiglia di Sergio Paolucci, nostro caro socio fondatore e amico, che sempre ricorderemo con il suo sorriso e la sua passione per la fotografia.

Vi lasciamo con la bella voce di Noa che canta LA VITA E’ BELLA e che ci riporta alla colonna sonora del bel film omonimo di Roberto Benigni di diversi anni fa.

AUGURI DI BUONA PASQUA! da tutto il Direttivo di D’là de’ Foss